20 Call per startup

20 Call per startup: le nuove opportunità e i bandi a fondo perduto della Black Week!

Continua la pioggia e la settimana più attesa dell’anno porta nuove opportunità anche per la tua startup!

L’ultima volta ti abbiamo parlato di The Startup Academy approda a Verona: l’evento per startup da non perdere. Ora è arrivato il momento, come di consueto, di presentarti le call e i bandi a fondo perduto del momento. L’autunno è ricco di appuntamenti, di seguito ti indichiamo le call presenti da novembre fino a febbraio e i bandi a fondo perduto. Leggi con attenzione, specialmente le call che stanno per scadere, potresti perdere ottime opportunità.

Sei pronto ad affrontare questo autunno con la ricerca di finanziamenti e bandi a fondo perduto per la tua startup? Ecco per te tutte le novità di fine novembre!

Ti ricordiamo che in alcune application è possibile ricevere una somma in denaro, altre ti daranno la possibilità di ricevere spazi e di lavorare per crescere nei loro hub, quindi ti forniranno gli strumenti per accelerare il tuo processo di crescita.

Novità del mese

L’incubatore Dock3 apre di nuovo i battenti per nuove idee imprenditoriali!

Scopriamo meglio di cosa si tratta: “Dock3 – The Startup Lab è il percorso di training, incubazione e open-innovation per startup dell’Università Roma Tre”. Nonostante sia stato promosso dall’Università Roma Tre è aperto anche a studenti e ricercatori e laureati di qualsiasi Ateneo.

I requisiti richiesti? Voglia di emergere e sperimentare nuovi processi di business. Per candidarsi non è necessaria nessuna idea imprenditoriale: lo scopo dell’incubatore è creare una sinergia vincente tra i team e validare i progetti proposti.

Scopri tutti i dettagli qui:

Dock3

Le candidature chiuderanno a marzo 2020, ma non procrastinare, il momento giusto è ora!

Ritorna FOUNDAMENTA#9, call SocialFare per social impact startup

SocialFare – Centro per l’Innovazione Sociale, secondo gli ultimi dati di Startupitalia, ha all’attivo 8 programmi di accelerazione e un ammontare di 4MLN € di funding raccolto complessivamente per le 53 startup selezionate fino ad oggi.

FOUNDAMENTA#9 seleziona le migliori imprese e startup per fornire:

• 4 mesi di accelerazione intensiva (aprile/luglio 2020)

• Seed fino a 100K€ cash in cambio di equity fino al 15%

• Mentor e advisor di eccellenza

• Accesso al network di 50+ social impact investor

• Desk gratuito in Rinascimenti Sociali, hub dedicati all’innovazione sociale nella città di Torino

Il bando è disponibile qui: socialfare.org/foundamenta. C’è tempo fino al 6 gennaio!

E-qube Startup&Idea Challenge

Estra, grazie alla collaborazione con Startupitalia e Nana Bianca, ha lanciato la terza edizione di E-qube Startup&Idea. In cosa consiste?  Questa call4startup intende accelerare startup innovative nel settore Digital & Energy. Molti i settori di interesse tra cui: la customer experience, fintech, economia circolare e smart mobility.

Oltre a ricevere una somma in denaro, le 3 startup selezionate potranno partecipare ad un corso di 16 settimane con i mentor di Estra e Nana Bianca. La scadenza per presentare le candidature è prevista per il 16 gennaio 2020. Per scoprire di più approfondisci qui: https://www.e-qube.it/

Resto al Sud!

“In viaggio con Resto al Sud” ha deciso di raccontare le storie dei giovani che hanno scelto di rimanere o tornare nella propria terra per fare impresa nel Mezzogiorno. Le tappe si stanno ancora svolgendo in giro per l’Italia! L’ultima call ha visto come protagonista Bari e si è chiusa il 22 novembre! Continua a seguire la nostra rubrica per rimanere aggiornato sulla prossima tappa!

Intanto guarda le storie delle nostre imprese Made in Italy: https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud/in-viaggio-con-resto-al-sud

Miss in Action

È partita anche quest’anno la seconda edizione di MIA – Miss In Action, il programma di accelerazione dedicato alle startup al femminile, promosso da Digital Magics & dal Gruppo BNP Paribas. Il programma ha l’obiettivo di supportare la creazione di imprese digitali tecnologiche al femminile, già fondate o in via di sviluppo.  Alla fine della selezione saranno dichiarate le 3 startup vincitrici che seguiranno un percorso di accelerazione grazie al supporto e l’esperienza di Digital Magics!

Donne è il vostro momento, candidatevi qui: https://www.missinaction.it./it/challenge/miss-in-action-2-edizione entro il 2 febbraio 2019

AAA Cercasi bando a fondo perduto! Dove e quando? 

I bandi a fondo perduto sono una rarità e quando si trovano non si possono far scappare!

La regione Lombardia si fa promotrice delle nuove imprese con 16 milioni a fondo perduto. Si chiama Archè il nuovo bando di Regione Lombardia dedicato alle nuove imprese innovative. La dotazione è di ben 16 milioni di euro.

I destinatari?

– PMI e liberi professionisti (singoli o studi associati) con meno di 2 anni di attività.

– PMI e liberi professionisti (singoli o studi associati) attivi da 2 a 4 anni

Ricordiamo che durante la presentazione della domanda, la startup deve essere già costituita, quindi affrettati perché hai tempo dal 2 ottobre fino al 15 novembre.

La Camera di Commercio di Roma sostiene le nuove realtà imprenditoriali al fine di favorire la nascita di nuove idee produttive dando un contributo a favore di aspiranti imprenditori. In cosa consiste il finanziamento agevolato?

Abbattimento del costo del servizio di accompagnamento per la costituzione e l’avvio di una nuova impresa, con un contributo entro il massimo di € 2.500,00/3.000,00 al netto IVA. Saranno quindi supportate una serie di prestazioni di assistenza tecnica necessarie per la costituzione e l’avvio dell’impresa.

Hai tempo fino alla fine dell’anno!

Imprenditori 2.0: giovani scommettiamo su di voi!

La Federazione Nazionale delle Cooperative e Società ha indetto il bando Imprenditori 2.0, rivolto ai giovani che desiderano formare una cooperativa o ente no profit. Il bando prevede:

Formazione

Tutoraggio

Accompagnamento

Accelerazione

Per giovani intendiamo tutti coloro che hanno meno di 40 anni, singole o con un team completo!

NB: Al progetto vincitore verrà messa a disposizione la somma massima di euro 50.000 quale contributo a fondo perduto!

Scopri di più sul bando:

http://www.fncs.it/bandi/?fbclid=IwAR0F77MyAlIboD2vgDGwcqiBiLo2FdC7FkZCfdXBWfvGE9N-iqz79xtP71c

Bando Matching Fund: Trentino Sviluppo ha stanziato un budget di 700 mila euro startup e PMI innovative 

Il fondo metterà a disposizione una quota di investimento tra i 25 mila e i 200 mila euro. A quali società si rivolge?

– costituite da almeno un anno dalla data di presentazione della domanda

– insediate in Italia con sede legale o almeno produttiva

-operanti nei settori delle Smart Specialisations: Green e Sport -Tech, Meccatronica, Agritech, Quality of Life

– capaci di ricevere da parti terze un finanziamento pari a quello richiesto

Per scoprire di più: https://www.trentinosviluppo.it/it/matching-fund

Finanziamenti startup: i bandi in scadenza 

La Calabria apre la call for The Economy of Francesco

La Call The Economy of Francesco parte dalla Calabria e sostiene i progetti che hanno come obiettivo favorire una nuova economia per il sociale e non solo: le idee dovranno produrre impatti sociali e ambientali, attraverso l’inclusione sociale e promuovere azioni innovative riassunte nei seguenti punti:

• Rispetto del Creato e delle generazioni future;

• Accoglienza della vita;

• Cura della famiglia;

• Equità sociale;

• Dignità dei lavoratori.

Scopri il progetto: https://www.fondazionesocialventuregda.it/2019/10/30/al-via-la-call-for-the-economy-of-francesco-per-idee-e-progetti/

Hai tempo fino al 30 novembre 2019!

BioUpper: la sanità a portata di tecnologia ti porta in Silicon Valley

In mezzo c’è BioUpper, Cariplo Factory: la prima piattaforma italiana di accelerazione nell’ambito delle Scienze della Vita.

La sanità, oggi come non mai, ha bisogno di innovazione che possa seguire e migliorare lo stato di salute di un paziente. Occorrono idee innovative per monitorare patologie e personalizzare piani terapeutici.  BioUpper scommette per la quarta volta sul connubio farmaceutico e tecnologia. Si rivolge principalmente a singoli o team, ricercatori e digital startup con progetti innovativi nel campo della digital health e offre un programma di accelerazione incentrato su tre aree: clinica, tecnologica e imprenditoriale. Il percorso formativo si svolgerà in Silicon Valley, al fianco dei migliori esperti del settore!

Altro bonus? Le dieci startup selezionate potranno spendere fino a 10.000 euro al mese per 12 mesi in prodotti di IBM Cloud.

Applica qui, hai tempo fino alla mezzanotte del 16 dicembre: http://bioupper.cariplofactory.it/

Zurich Innovation Championship 2020

Riapre la call firmata Zurich per “Proteggere le generazioni future”, il bando prevede di raccogliere e selezionare idee innovative per affrontare le sfide della società come clima, salute, automazione.

La chiusura della call4ideas è prevista per il 17 dicembre:

https://www.zurich.com/en/campaigns/zic

Agro Innovation Award: L’agricoltura 4.0

Da giugno sono aperte le iscrizioni a AgroInnovation Award, il premio istituito da Image Line in collaborazione con l’Accademia dei Georgofili, rivolto a tutti i giovani talenti che, attraverso tesi di laurea e dottorato, proporranno soluzioni innovative per rendere il settore agricolo sempre più all’avanguardia.  Hai tempo fino al 31 dicembre per presentare il tuo progetto qui:

https://agroinnovationedu.imagelinenetwork.com/it/award/descrizione/

Ti ricordiamo i bandi per startup sempre aperti durante l’anno 

Tra i finanziamenti startup, vi ricordiamo i bandi per startup aperti durante l’anno. Qui di seguito il nostro elenco.

Call it Magic…Digital Magics!

Vuoi provare a partecipare ad un programma di accelerazione di livello? Passa a Digital Magics! Il programma di accelerazione italiano con uno spirito internazionale! Invia il tuo progetto qui: http://www.digitalmagics.com/en/be-a-startupper-2/  and be a startupper!

Tempo di Selfemployment – Bando per finanziamenti startup a tasso zero. Il Selfiemployment è una misura promossa dal Ministero del Lavoro che offre finanziamenti agevolati a tasso 0 per i partecipanti aderenti al programma “Garanzia Giovani”.  Bando esclusivamente offerto ai giovani, infatti, l’iniziativa ha lo scopo di stimolare la creazione di imprese tra i giovani e i giovanissimi. È rivolto ai giovani tra i 18 e i 29 anni non occupati e non impegnati in un percorso formativo. I finanziamenti sono a tasso zero e coprono il 100% delle spese sostenute. La domanda può essere presentata fino ad esaurimento delle risorse.

Bando startup 2019 di Informa Giovani a Roma

Anche in questo caso l’iniziativa durafino all’esaurimento dello stanziamentomesso a disposizione dalla Camera pari a 800.000 euro complessivie, comunque, fino al 31 dicembre 2019. La misura consiste in un contributo a favore di aspiranti imprenditori per il costo di alcuni servizi per la costituzione di una nuova impresa, erogati dai Centri di Assistenza Tecnica e Centri Servizi per l’Artigianato, qualisoggetti attuatoridell’iniziativa. Il contributo viene riconosciuto solo a soggetti che costituiscano una nuova impresa e solo dopo l’avvenuta iscrizione presso il Registro delle Imprese della Camera e la dichiarazione dell’attività esercitata.

Per accedere al contributo, chi intende creare una nuova impresa a Roma o provincia deve recarsi presso una sede territoriale di uno dei Soggetti Attuatori per ricevere le informazioni e l’assistenza tecnica necessarie per la propria idea imprenditoriale e per presentare domanda di accesso al servizio di accompagnamento per la creazione di una nuova impresa. Ogni candidato può presentare una sola domanda e le richieste di accesso all’iniziativa vengono valutate secondo l’ordine cronologico.

Call per startup in Italia, qui i bandi regione per regione 

Ti ricordiamo le call che vanno da regione a regione, talvolta occorre essere residente per poter farne parte.

Come la scorsa volta ci sono le agevolazioni Smart&Start Italia, riservate allestartup innovative localizzate su tutto il territorio nazionale. La business idea dovrà avere caratteristiche tecnologiche e innovative, oppure sviluppare prodotti, servizi o soluzioni nel mondo dell’economia digitale, o valorizzare economicamente i risultati del sistema della ricerca.

L’agevolazione consiste in unmutuo senza interessi per la copertura dei costi di investimento e di gestionelegati all’avvio del progetto proposto. Per le startup con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia è previsto un contributo a fondo perduto pari al 20% del mutuo.

Per le startup costituite da meno di un anno, Smart&Start Italia mette a disposizione una serie di servizi di tutoraggio tecnico-gestionale.

Doppio appuntamento per la Regione Lazio con il Barcamper Ventures Lazio: 14 milioni di euro da investire in startup presenti sul territorio.

Ha lanciato oggi il programma di scouting Barcamper Ventures Lazio per le idee imprenditoriali in digital e software. Lo scouting individua startup in due fasi: seed ed early stage sul territorio della Regione Lazio per effettuare investimenti attraverso i due fondi Barcamper Ventures e Barcamper Ventures Lazio (fondo parallelo).

I settori a cui è rivolta l’iniziativa sono: software, SAAS, industry 4.0, mobile, fintech e insurtech, marketing automation, AI e big data, blockchain e DLT, security e digital fabrication.

Per scoprire se puoi accedere consulta il sito: www.barcamper.it/lazio

Emilia-Romagna, terra promessa per le startup

L’Emilia-Romagna è una delle regioni più stimolanti per credere in un progetto startup. Tantissime le opportunità, più di 10 i bandi dedicati alla creazione di impresa!

In terra Sarda: bando Insight, dall’idea al business model. Sardegna Ricerche con ilbando Insightintende avviare un’attività discoutingfinalizzata alla identificazione e valorizzazione delle migliori idee imprenditoriali, potenzialmente suscettibili a generare business innovativi e profittevoli, soprattutto replicabili concretamente. Sono partite il 18 febbraio le candidature per tutte le idee imprenditoriali innovative. Le migliori potranno ricevere un voucher fino a 10 mila euro. Si può presentare domanda sino al 20 dicembre.

Start The Valley Up-Valle D’Aosta: bando esclusivo per le nuove imprese innovative con residenza nella regione. Scadenza: 31 dicembre 2020. Gli aiuti sono concessi nella forma di contributi a fondo perduto nell’intensità massima dell’80% delle spese per la realizzazione del Piano di sviluppo e nei limiti dell’importo massimo di € 150.000.

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti bi-settimanali sui bandi a fondo perduto e sulle call per startup?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Terminate le selezioni per far parte del miglior percorso di accelerazione per startup! Da Zero alla costituzione in 6 mesi!